Da 28 anni la famiglia di Giorgio Turra "Monta" trascorre I'estate a Colverde, proprio ai piedi delle Pale di San Martino, sotto la meastosa parete del Cimon della Pala. Qui gestisce più di 60 capi di bestiame in alpeggio (bovine da latte, manze, maiali, animali da cortile e cavalli) su 100 ettari di pascolo. Facilmente raggiungibile con la cabinovia Colverde e pochi minuti di passeggiata, o lungo alcuni bei sentieri, si arriva in quota al locale agrituristico gestito dalla famiglia, nella quale è possibile gustare i piatti della tradizione sia nella sala interna che all'esterno, immersi in un paesaggio molto suggestivo.